Lavoro di intervento di insediamento finanziario

Queste modifiche alla legge sull'IVA, che sono entrate in vigore a gennaio 2015, hanno introdotto la necessità di condurre accordi con l'uso di registratori di cassa tra i nuovi gruppi di imprenditori. E sebbene alcuni degli imprenditori siano ancora liberati dall'obbligo di emettere ricevute, le società che propongono i nostri servizi a un cliente sono obbligate a regolare il lavoro con l'uso di registratori di cassa.

Chi deve avere un registratore di cassa?I registratori di cassa sono necessari in & nbsp; aziende che usano il loro ruolo di capi fisici (B2C. E le aziende il cui fatturato annuo non supera i 20.000 PLN netti, non hanno l'obbligo di emettere ricevute fiscali. A sua volta, se l'imprenditore inizia l'energia durante l'anno fiscale, allora l'obbligo di avere un registratore di cassa sorge quando il fatturato supera i 20.000 PLN. In ulteriore sviluppo, esiste un catalogo di attività che non sono soggette alla necessità di emettere ricevute emesse dal registratore di cassa.

Assistenza e compiti relativi al possesso di registratori di cassa.Prima che l'imprenditore inizi a utilizzare il registratore di cassa, deve segnalare questo fatto all'ufficio delle imposte individuale insieme all'indirizzo in cui verrà raccomandato il registratore di cassa. Insieme a questi documenti, è necessario presentare una prova di acquisto originale del registratore di cassa e un certificato che confermi che il registratore di cassa acquistato soddisfa i requisiti - sia tecnologici che convenienti - nella legge sull'IVA. I requisiti formali che devono essere adottati prima che venga utilizzato il registratore di cassa sono legati allo sgravio che è importante ottenere per l'acquisto del registratore di cassa. Lo sgravio associato all'acquisto di un registratore di cassa è pari al 90% del costo di acquisto del registratore di cassa, sebbene non più di 700 PLN. Il cassiere deve anche pensare alla sua perfetta manutenzione presso i punti autorizzati, mentre la manutenzione del registratore di cassa non può verificarsi meno frequentemente di ogni 25 mesi. Prolungare questo tempo può comportare la necessità di rimborsare lo sconto sull'acquisto del registratore di cassa.

Avere un registratore di cassa significa che devi ancora rilasciare ricevute originali ai clienti e conservare copie delle ricevute per 2 anni, alla fine dell'anno contabile in cui sono state consegnate. L'utente del registratore di cassa deve anche stampare rapporti periodici - giornalieri, settimanali e mensili - generati dal registratore di cassa.